2021 | 52'
Viva Viviani
  • Share :
Viva Viviani
ABOUT THE FILM
image movie

Un ritratto del napoletano Raffaele Viviani, uno dei maggiori drammaturghi italiani del ‘900: un artista che dal popolo apprese e al popolo donò l’arte sua.

Il documentario ricostruisce l’universo artistico e umano di Raffaele Viviani, il cui teatro – ambientato nei vicoli di Napoli – si alimenta dei personaggi della strada per farne metafora universale. La ricomposizione dell’universo del grande autore si sviluppa a partire dalla sua opera, che segna una netta discontinuità con il teatro precedente, introducendo personaggi ed elementi profondamente innovativi.
Seguendo un filo ideale tra passato e presente, emerge il ritratto di un artista poliedrico e originale e di una città contraddittoria, scena del mondo. Un percorso arricchito dai preziosi archivi della Cineteca di Bologna, della Rai e dell’Eye Museum, e dalle testimonianze di importanti esponenti del mondo della cultura nazionale e internazionale legati all’opera di Viviani.

 

Raffaele Viviani, one of the main Italian playwrights in the 20th Century: an artist who “learnt from the people and to the people offered his own art”.

 


con il contributo di

Ministero della Cultura – Direzione generale Cinema e Audiovisivo

Regione Campania e Fondazione Film Commission Regione Campania

CREDITS
  • Writers and directors
    Mario e Stefano Martone/
  • Editor
    Matteo Parisini/
  • Camera
    Lucie Guesnier - Mario Martone - Stefano Martone/
  • Voice over
    Paolo Cresta/
  • Executive producer Ladoc
    Lorenzo Cioffi - Armando Andria/
  • Musiche
    Maria Pia De Vito/
  • con la partecipazione di
    Davide Iodice, Mimmo Borrelli, Toni Servillo, Maria Pia De Vito, Valentina Venturini, Nello Mascia, Giuliano Longone Viviani, Alfredo Arias/